giovedì 3 maggio 2012

Crostata di fragole e crema al limone


Ingredienti per una crostata da 24 cm di diametro:
200 gr di farina 0
50 gr di farina integrale
150 gr di burro
100 gr di zucchero di canna
mezzo cucchiaino di cannella
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaio di miele

500 ml di latte
300 ml di panna
6 tuorli
1 limone
90 gr di farina 00
120 gr di zucchero di canna

500 gr di fragole fresche


Alzi la mano chi non ama la crostata di frutta! Ecco appunto lo sapevo, non vedo nessuno.
Questo sì che è un vero grande classico intramontabile, mica come le scarpe a punta che oggi vanno e domani no e una è costretta a tenerle lì nell'armadio per usarle solo negli anni bisestili. 
E poi è un dolce sano e dietetico, la metà sopra è frutta! E quella sotto...quella sotto va beh, c'è il limone che fa bene, quindi non conta.
Ammetto che non è niente di estremamente originale o innovativo, ma quando ho letto dei due contest a tema fragole onestamente non ho trovato modo migliore per usarle e sono andata sul sicuro.
Per preparare la frolla mischiate a lungo il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete il sale, la cannella e il miele, mescolate ancora ed infine unite la farina. Mescolate velocemente fino ad ottenere una palla liscia (se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua fredda), avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per almeno un'ora. Preparate intanto la crema. Fate scaldare il latte insieme  alla panna con la buccia (parte gialla) a pezzi di mezzo limone e portate ad ebollizione. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio, aggiungete la farina, togliete la buccia di limone dal latte ed aggiungetelo al composto di uova e zucchero quindi rimettete il tutto sul fuoco per qualche minuto, sempre mescolando, fino a quando inzierà ad addensarsi. Togliete dal fuoco, aggiungete la buccia di mezzo limone grattugiata e il succo di mezzo limone, coprite con la pellicola mettendola a contatto per e fate raffreddare.
Riprendete la frolla, stendetela sottilmente a circa 5 mm di spessore, bucherellatela con una forchetta, passetela in freezer per una quindicina di minuti per fargli mantenere la forma, ritiratela fuori, copritela con un foglio di alluminio, riempitela di fagioli e cuocetela in forno caldo a 180° per 20 minuti, togliete l'alluminio coi fagioli e cuocete per altri 5/10 minuti fino a quando inzieranno a dorarsi i bordi.
Fate raffreddare e versateci dentro la crema al limone.
Se potete servire entro breve tempo tagliate le fragole a fettine e guarnite senza aggiungere altro, altrimenti spennellateci o vaporizzateci un po' di succo di limone per evitare l'ossidazione della frutta.

Con questa ricetta partecipo al contest Fragole a Colazione di Cucina libri & gatti e al contest La fragola vien mangiando di L'amore in cucina!


19 commenti:

  1. io-io alzo la mano! le crostate di frutta proprio non mi piacciono... sarà che hanno quel certo non so che di sano che mi disturba!....... ma la crostata di fragole è la crostatadifragolepuntoebasta!!!
    e questa è davvero meravigliosa... ottima ricetta e decorazione impeccabile ^_^

    in bocca al lupo!
    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mizzega, mi hai fregato! meno male che non ho scommesso niente ;-)
      Grazie roberta!

      Elimina
  2. Sei schizzata diretta diretta nella top-ten dei miei blog preferiti. Sei bio,simpaticissima e pure della provincia di Milano! Dopo aver letto i primi tre post ed essere scoppiata in una fragorosa risata, ho deciso che ti inserisco diretta tra i miei link preferiti e nella mia blogroll. La crostata la adoro, con o senza fragole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha grazie!
      io ti seguo da quanto ti sei mangiata il set a febbraio!! :-D
      mi hanno incantato le tue foto e i tuoi post!

      Elimina
  3. Mi hai fatto troppo ridere con la storia delle scarpe a punta! Ne ho un paio nella scarpiera che è nuovo nuovo ed è costato un fuoco.
    La crostata è fantastica come tutto quello che prepari.
    PS sono felice che anche Roberta si sia accorta di questo blog strepitoso (vedrai, è un bella persona e ha sempre qualche informazione da condividere).
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero???? Anche io, insieme ad un paio con la punta quadrata anni '90...ma torneranno prima o poi dai, d'altronde le forme geometriche quelle sono! ;-)
      Un bacione anche a te

      Elimina
  4. Io amo le crostate in generale e quelle di frutta, specie nel periodo primavera-estate, le adoro. La tua di fragole è stupenderrima. Sarà che ancora mangio delle fragole decenti quest'anno ma mi fa gola il doppio! Baci, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede! Sì, "sembrano" leggere e perfette per la prova costume! :-D

      Elimina
  5. Oltre che buonissima è anche bellissima! Sembra proprio un fiore!!!!
    Grazie mille per aver partecipato al contest ^_^

    RispondiElimina
  6. tramite roberta ho scoperto il tuo blog....mi piace tanto, belle foto e ricette fantastiche!!!
    piacere di conoscerti!
    elisa

    RispondiElimina
  7. Che bellezza questa crostata!!!! ricetta inserita!!

    RispondiElimina
  8. Bellissima, complimenti!

    RispondiElimina
  9. Questa è una signora crostata!!!!!! Che favola anche la decorazione è meravigliosa!!!! Baci

    RispondiElimina
  10. bravissima e simpaticissima, cosa volere di più?!?
    grazie per aver partecipato al contest di dani :)

    ps: sappilo, a partire da oggi l'"ad cazzum" del tuo profilo è entrato di prepotenza nel mio lessico!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, magari un po' di soldi e di bellezza :D
      ahahahahah ok ti cedo il copyright :D

      Elimina